26.5 C
Napoli
giovedì, Giugno 30, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

GIUGLIANO: TESTIMONE RUBA PENNA A GIUDICE DURANTE UDIENZA, ARRESTATO


GIUGLIANO – Antonio Civiletti, uno studente in telecomunicazioni di 20 anni, di Giugliano, e’ stato arresato dagli agenti del commissariato di Palazzo di Giustizia con l’accusa di furto aggravato. Gli agenti sono intervenuti su richiesta di un magistrato presso la sezione civile del vecchio tribunale di Castel Capuano.

Secondo gli investigatori, Civiletti, che si trovava in aula in qualita’ di teste, si sarebbe impossessato di una ‘pennina’ Mp3, collegata al pc di proprieta’ del giudice. Il magistrato, appena si e’ accorto del furto, ha ordinato la chiusura dalle porte dell’aula ed ha chiamato la polizia. Lo studente e’ stato arrestato e dall’aula del tribunale e’ stato condotto al carcere di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vergogna a Cercola, lega il cagnolino ad un palo e scappa via: incastrata dalle telecamere

A qualche giorno di distanza dell’episodio del cane legato ad un albero ed abbandonato a Chiaia, se ne registra...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria