25.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Strage di Brindisi: l’indignazione corre su Facebook e Twitter


Corre su Facebook. Da ieri mattina l’Italia intera è indignata per il grave attentato terroristico che ha colpito una scuola di Brindisi dove una ragazzina di 16 anni ha perso la vita, un’altra è in grave condizioni mentre altre 4 giovanissime sono rimaste ferite. Anche se la matrice dell’attentato non è ancora chiara, lo stato d’animo di tantissimi italiani che da oltre 24 ore hanno preso d’assalto le time line di Twetter e di Facebook è chiaro. “Vigliacchi” è la parola più utilizzata dagli utenti della rete per definire gli autori della strage. L’hash tag #bridisi è stato il più utilizzato su Twitter, mentre la foto della giovanissima vittima, la 16enne Melissa Bassi, è stata la più condivisa su Facebook, insieme alle tantissime foto realizzate sul luogo dell’esplosione. Le troppe coincidenze fanno pensare ad un attentato di stampo mafioso, ma gli inquirenti non tralasciano alcuna pista. La scuola è intitolata a Morvillo-Falcone. Ieri da Brindisi sarebbe dovuta partire una marcia proprio contro la mafia per ricordare la strage di Capaci. Si torna a parlare di trattativa “Stato-Mafia”. Lo scrive il Fatto Quotidiano in un articolo inchiesta che tenta di tracciare un identikit degli autori della strage. Ma a parte le ideologie, l’Italia è unita contro qualsiasi tipo di terrorismo. Solo di questo si può parlare infatti. Lo dice il capo della polizia Manganelli: «è un attentato contro persone inermi e innocenti. Al momento possiamo solo dire che si è trattato di un attacco terroristico» ha dichiarato. Anche a Napoli nord l’attivismo sui social network, sulla vicenda di Brindisi, è stato molto acceso. Associazioni, gruppi, personaggi e tantissimi utenti della rete hanno testimoniato con post, commenti e cinguettii per esprimere solidarietà alle vittime, alle loro famiglie e alla città pugliese che è stata colpita al cuore dalla strage.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paura a Mergellina, aliscafo sbanda e finisce contro gli scogli [Video]

Sono stati momenti di vera e propria paura quelli che oggi pomeriggio hanno vissuto alcuni bagnanti nei pressi del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria