Marano. Fede, musica e cabaret per festeggiare la Madonna del Castello e di Sant’Alfonso Maria De Liguori

Tutto pronto per i festeggiamenti della Madonna del Castello e di Sant’Alfonso Maria De Liguori a Marano. La festa, organizzata dalla comunità parrocchiale con don Marco Montella ed il comitato, durerà 6 giorni, partendo da giovedì primo settembre fino al 7 settembre.

IL PROGRAMMA RELIGIOSO

Dal primo al tre settembre in Parrocchia si terrà il Triduo di preparazione ai Solenni Festeggiamenti:
Ore 18.00 Esposizione Eucaristica, Santo Rosario e Preghiera di Intercessione.
18.30 Santa Messa con riflessione del Diacono Transeunte Sciccone Agostino.

Domenica 4 settembre: Ore 7.30 Diana mattutina.
Orario S. Messe 9.00 – 10.30
Ore 15.30 – I simulacri di Maria Santissima del Castello e di Sant’Alfonso verranno posti sul carro trionfale. Seguirà la processione. Lungo le seguenti vie: Via Castel Belvedere – Via Campana (fino all’area di servizio della Tamoil) – Via Pantaleo – Via Cesapepere – Via C. Cortese – Via A. de Gasperi – Via V. Bachelet – Parrocchia. Al termine della processione nel piazzale adiacente alla parrocchia la seguirà Santa Messa in Canto con Atto di Affidamento della Comunità ai Santi Patroni. Infine i simulacri entreranno in Chiesa accompagnati dallo sparo di fuochi d’artificio.

IL PROGRAMMA CIVILE

Dal 1 al 3 Settembre previsto il giro per il paese del complesso bandistico “Associazione Musicale Vanvitelliana – Fusaro” per raccogliere i doni offerti ai nostri Santi Patroni per la Vendita all’Asta.

Sabato 3 e Domenica 4 Settembre ore 20.30 nel piazzale tradizionale Vendita all’Asta; entrambe le sere degustazione dei prodotti tipici locali.

Lunedì 5 Settembre ore 20.30 nel piazzale la prima Edizione dei “Giochi senza Frontiera Parrocchiali” e Spettacolo di Danza del Ventre.

Martedì 6 Settembre ore 20.30 nel piazzale serata Canora con la partecipazione di Nello Iorio “Nonno Moderno” da Made in Sud, Ivan Daniele e Nancy in Concerto.

Mercoledì 7 Settembre ore 20.30 nel piazzale serata con Animazione Musicale.
Sagra della pasta e fagioli offerta dal Comitato Festeggiamenti e dalla Comunità Parrocchiale. Chiusura dei Solenni Festeggiamenti con fuochi pirotecnici.