Villaricca. Comune in crisi finanziaria, l’ancora di salvataggio è il riequilibrio finanziario pluriennale

consiglio comunale villaricca
- Pubblicità -

Domani sera è stato convocato d’urgenza il Consiglio Comunale di Villaricca. L’unico punto all’ordine del giorno riguarda l’articolo 243 bis del Testo Unico degli Enti Locali che prevede: “I comuni e le province per i quali, anche in considerazione delle pronunce delle competenti sezioni regionali della Corte dei conti sui bilanci degli enti, sussistano squilibri strutturali del bilancio in grado di provocare il dissesto finanziario, nel caso in cui le misure di cui agli articoli 193 e 194 non siano sufficienti a superare le condizioni di squilibrio rilevate, possono ricorrere, con deliberazione consiliare alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale prevista dal presente articolo”.

- Pubblicità -

Ad ottobre il comune di Villaricca è stato convocato innanzi alla Corte dei Conti per le verifiche economico finanziarie in ordine alle annualità dal 2011 al 2016. Tali controlli scaturiscono dall’esame dei documenti contabili dal 2011 al 2016, regolarmente trasmessi dall’Ente alla Corte dei Conti.

- Pubblicità -