Allan, Manolas, Milik e Di Lorenzo salutano Ancelotti: “Molto più di un allenatore”, arriva il post anche della società

Arrivò per sostituire Maurizio Sarri, che tutti i tifosi del Napoli adoravano. Era la carta vincente di De Laurentiis, l’uomo che avrebbe potuto far fare il salto decisivo verso i trofei. Non è andata così: è stato esonerato. Carlo Ancelotti lascia la panchina del Napoli a Rino Gattuso (sarebbe pronto un contratto di 6 mesi più 12 ma la decisione non è ancora ufficiale) dopo 18 mesi, dopo il 4-0 al Genk che porta gli azzurri per la terza volta nella storia agli ottavi di Champions League. Ma lascia anche al settimo posto in classifica in campionato, a pari punti col Parma, a 17 punti dalla capolista Inter e a 15 dalla Juventus. Un disastro condizionato anche da uno spogliatoio ribelle, che Ancelotti non è riuscito a far rigare diritto, ostaggio dei senatori che giocano ormai in azzurro da anni e vivono la frustrazione degli “zero tituli”: Allan, Callejon, Mertens, Insigne, Koulibaly.
Stelle che hanno firmato una profonda spaccatura con il club nella notte dell’ammutinamento al ritiro.

Gli addii dei calciatori

Di Lorenzo: “Mi hai dato fiducia, mi hai fatto crescere, mi hai fatto esordire in Champions e mi hai aiutato ad arrivare in Nazionale: grazie di tutto mister ti auguro il meglio”

Arek Milik: “GRAZIE mister per il sostegno che mi hai dato e per avermi fatto crescere come calciatore e come uomo. Ti auguro il meglio”

 

“Grazie di cuore mister per tutto quello che hai fatto per me e per il Napoli. E’ stato un onore averti come mio allenatore! Un grosso in bocca al lupo a te e il tuo staff, vi auguro il meglio perché lo meritate!”. Lo scrive su Instagram il difensore del Napoli Kostas Manolas, pubblicando una sua foto insieme ad Ancelotti per salutare il tecnico azzurro, esonerato nella notte dal presidente Aurelio De Laurentiis.

Allan: “Sei stato una persona speciale , molto di più che un allenatore…ti ringrazio per tutto ciò che hai fatto in quasi due anni insieme …ti faccio un grosso in bocca al lupo a te e a tutto lo staff.

Da parte della società solo un: “Grazie Mister”

http://http://https://www.instagram.com/p/B57SS89iqTD/

Calcio: Napoli, annullata presentazione del calendario

La presentazione del calendario 2020 del Napoli prevista per oggi è stata annullata. Ne dà notizia il club azzurro. La presentazione del calendario con le foto dei calciatori che il Napoli pubblica ogni anno era prevista per oggi pomeriggio alle 14.30 alla Stazione Marittima di Napoli, con il capo delle operazioni del Napoli Alessandro Formisano e alcuni calciatori.
L’annullamento arriva dopo la convulsa notte che ha visto l’esonero dell’allenatore Carlo Ancelotti dopo il 4-0 al Genk e la qualificazione agli ottavi di Champions League.