Raccolta fonti per aiutare Maddalena Imperato, cantante napoletana, che da tre anni sta combattendo contro una malattia molto rara. Maddalena è affetta da un leiomiosarcoma inoperabile, aggravato da un linfoma e dall’anemia da distruzione di globuli rossi. Maddalena si è accorta di questo grave male quando era incinta. Dalle analisi del sangue si evincevano alcuni valori alterati, infatti avrebbe dovuto fare degli esami invasivi, ma con il rischio di perdere la bambina. Dopo aver partorito, gli esami avevano accertato la presenza di quella rarissima malattia.

Maddalena ora ha 34 anni e una bimba di 10 anni, vive a Portici. Ha girato diversi centri specializzati in tutta la Campania e nel frattempo ha dovuto smettere di esibirsi. Con l’arrivo della pandemia Covid, la sua situazione si è poi ulteriormente aggravata. Ha bisogno di cure e deve muoversi tra il Cardarelli di Napoli e il Moscati di Avellino, dove riceve le trasfusioni. La cantante Maddalena Imperato ha fatto ricorso a una raccolta fondi su GoFundMe. Intende, grazie a questa, avere accesso a una cura sperimentale, fatta di un mix di farmaci che possono consentire il rallentamento del decorso della malattia. Non solo: spera anche che quei soldi possano servirle per garantire un’educazione alla figlia.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.