22.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Il seno diventa un piatto, a tavola un capezzolo da cui succhiare il latte

PUBBLICITÀ

In cucina  la creatività è essenziale. Stupire con nuovi aromi e giochi di sapore è la sfida di ogni cuoco. Talvolta, però, si va addirittura al di là delle aspettative rompendo ogni tipo di schema. Questo è ciò che è successo allo chef spagnolo Luis Aduriz che ha portato a tavola un piatto con le fattezze di un seno,  destando così lo scalpore e l’interesse del pubblico.

“Ama”, il piatto che fa discutere

Si chiama appunto “Ama” la nuova creazione culinaria dello chef spagnolo Luis Aduriz. Si tratta, come già preannunciato, di un piatto simile ad un seno materno con l’intento di ricordare quella dolce sensazione primitiva dell’allattamento che è svanita col passare degli anni. La pietanza, servita a “Il Locale di Firenze”, ha sconvolto l’intera sala tra chi  si è dato alle più grosse risate e chi  invece non hanno apprezzato la fantasia del cuoco e ha addirittura abbandonato il ristorante. Per poterlo “gustare” il cliente deve premere il contenuto con le mani facendo uscire fuori un liquido che è una sorta di latte dolce e un pizzico salato.

PUBBLICITÀ

Luis Aduriz, genialità o pazzia?

L’“Ama” fa parte dei venti piatti che rientrano nel nuovo menù dedicato ai  25 anni di carriera del cuoco iberico.  “Memorie del futuro”, questo è il suo titolo, tenta di riunire quelle che sono le memorie di un’intera vita con le nuove esperienze che ci attendono in futuro. Che sia genialità o pazzia, è doveroso dire che a Luis Aduriz la creatività di certo non manca. Tanto è vero che già nella email di prenotazione è possibile avere un incipit dell’esperienza che si è pronti a vivere.

“Avete appena aperto una porta. Dall’altra parte troverete sorprese , domande, risposte, storie e idee commestibili“. 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spari nella notte a Materdei, pallottola vagante si conficca nella stanza di un ragazzino

Ancora paura e pallottole vaganti a Napoli. La scorsa notte a Materdei sono stati esplosi dei colpi probabilmente di...

Nella stessa categoria