Andrea Sannino realizza il suo sogno a ‘Domenica In’: «Prima non avevo neanche un microfono»

Andrea Sannino ha realizzato il suo sogno: cantare a Domenica In. Sin da quando era piccolo, infatti, l’artista assisteva ai programmi della conduttrice di Rai 1. Dopo tanti anni, Sannino ha addirittura avuto la possibilità di poter veder realizzarsi il suo sogno.

«Io credo nei sogni continuamente – ha spiegato il cantante –  Per me è qualcosa di incredibile quello che è accaduto oggi, perché  ci giocavo sin da bambino, quindi, perché non credere nei sogni? Da qualunque parte del mondo si proviene qualunque sia la situazione familiare, il quartiere da cui si proviene, i ragazzi devono sempre avere dei sogni».

Dai quartieri di Napoli agli studi Rai

“Dovete sapere che da piccolo giocavo ogni domenica con mia sorella, nella piccolissima ma felicissima casa dove sono cresciuto e siccome non avevo mai avuto un microfono vero o il famoso Canta Tu che si vendeva in quel periodo, noi mentre guardavamo proprio Domenica In prendevamo un cacciavite uguale a questo, che mio padre ha tutt’ora in una cassetta sotto al letto, e immaginavamo fosse un vero microfono”, svela con un lungo post sui social.