Morta dopo il bypass gastrico, Angela sarebbe uscita tra pochi giorni: aperta l’inchiesta

È stata aperta un’inchiesta sulla morte di Angela Catapano, la 23enne di Terzigno deceduta nella giornata di sabato. A chiarire cosa è successo – riporta Il Fatto Vesuviano – saranno le autopsie e le perizie. La ragazza aveva subito un intervento chirurgico per il bypass gastrico circa un mese fa a Foggia, per poi essere successivamente ricoverata per costanti dolori all’addome in una clinica di Mugnano. I medici le avevano diagnosticato una peritonite e, di conseguenza, la ragazza è stata sottoposta ad un nuovo intervento. Sabato, però, è stata colpita da un malore.

Stando a quanto spiegato dai medici la peritonite sarebbe stata provocata da un cedimento della benda gastrica, ma ancora non è chiaro quello che è accaduto nella giornata di sabato. Angela, infatti, sarebbe stata dimessa a giorni. La 23enne lascia il marito ed un figlioletto piccolo.