Assegno unico e bonus da 800 euro alle partite Iva, arriva l’ok dal Parlamento.  Ieri la Manovra Economia ha ricevuto l’ok di Montecitorio con 298 voti favorevoli, 125 contrari e 8 astenuti). Adesso il provvedimento da 40 miliardi passa al Senato per il ‘timbro’ definitivo. Il governo supera indenne il passaggio della legge di Bilancio nel pieno della seconda ondata dell’epidemia e mentre gli equilibri rischiano di andare in frantumi sul Recovery Plan. Provvedimento ancora non composto e già ha fatto litigare gli alleati.

Fondo da 1 miliardo per il 2021 per l’esonero dal pagamento dei contributi previdenziali di lavoratori autonomi e dai professionisti. La condizione è che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del 2020 sia inferiore ai due terzi dell’ammontare di fatturato e corrispettivi 2019.

Cassa integrazione per le partite Iva iscritte alla gestione separata da un minimo di 250 euro a un massimo di 800 euro per 6 mesi per chi ha un reddito non superiore a 8.145 euro e ha subito perdite del 50% rispetto ai 3 anni precedenti. Sale da 7 a 10 giorni il congedo obbligatorio di paternità per la nascita dei figli nel 2021. Sono inoltre in arrivo 50 milioni per favorire il rientro al lavoro delle neo mamme. Arriva l’assegno unico per i figli con risorse per 3 miliardi di euro. Rifinanziato anche il bonus bebè per tutti i nati nel 2021

AIUTI ALLE FAMIGLIE E BONUS ALLE PARTITE IVA

40 milioni per i buoni spesa alle famiglie più in difficoltà, è la crisi dell’economia, intanto, che detta gran parte degli interventi della manovra e guida la mano dei deputati per le modifiche di maggiore impatto.

Su tutte il pacchetto per gli autonomi, dall’anno bianco a un primo abbozzo di ‘cig’ anche per le partite Iva. Proprio la previsione di ulteriore extra-deficit a inizio 2021 ha consentito di liberare un ‘tesoretto’ mai visto per assecondare gli appetiti parlamentari, quasi 5 miliardi. E quello che non si è riuscito a finanziare subito in gran parte si è trasformato in impegni per il governo con centinaia di ordini del giorno, compresa la promessa di interventi per Roma Capitale.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. 

Pubblicità