Mamma e figli sorpresi in pedalò a Bacoli, tuffi dagli scogli nel lago inquinato

bacoli lago fusaro pedalò mamma figli
Denunciati dopo il bagno nel Lago del Fusaro

Mamma e figli sorpresi in pedalò sul Lago del Fusaro, tuffi dagli scogli della Casina Vanvitelliana. Donna denunciata per aver violato il divieto di balneazione del lago bacolese. Lunedì la mamma stava attraversando lo specchio d’acqua insieme ai tre bambini, inoltre, quest’ultimi si sono tuffati dagli scogli della Casina Vanvitelliana.

Caso denunciato dal sindaco Josi della Ragione: “Una signora, con tre bambini al seguito, ha ben pensato di andare a farsi un bagno. Nel lago Fusaro. Con pedalò e braccioli. Allucinante. Sugli scogli della Casina Vanvitelliana, trasformati, per l’occasione, in trampolini per i tuffi. Nonostante l’inquinamento della laguna, e contravvenendo ai divieti di balneazione in mostra, per tutti, con cartelli sparsi lungo le sponde. Grazie alle telecamere siamo riusciti ad ‘ammirare’ tale impresa scellerata. Come premio, è stata denunciata“.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.