Oggi esce Bohemian Rhapsody, il film sulla vita di Freddie Mercury

Il countdown per milioni di fans è finito, il giorno tanto atteso è arrivato: oggi nelle sale italiane arriva Bohemian Rhapsody, l’attesissimo biopic sulla storia di una delle band più iconiche della storia del rock: i Queen.

Finalmente Bohemian Rhapsody esce nelle sale

Quando per la prima volta fu annunciato il progetto di un film dedicato a Freddie Mercury, le prime reazioni dei fan furono unanimi: nessuno potrà mai interpretare il leggendario cantante così come nessuno potrà mai riuscire ad eguagliare il suo timbro vocale e la sua tecnica. Con il passare degli anni si sono susseguite diverse ipotesi per il cast di Bohemian Rhapsody (la più accreditata per un periodo era stata quella di Sacha Baron Cohen), fino ad arrivare alla scelta poi definitiva di Rami Malek. Sono bastate poche immagini in costume e la conferma che nel film ci sarebbe stata la vera voce di Freddie (anche se mixata a quella del cantante canadese Marc Matel) a tranquillizzare i fan di tutto il mondo.

Bohemian Rhapsody: incassi record

Il film ha incassato quasi 500 milioni di dollari al boxoffice internazionale, diventando così il biopic musicale di maggior successo nella storia del cinema. Numeri da capogiro che rendono benissimo l’idea di quanto Freddie Mercury e i Queen siano amati, ancora oggi, in tutto il mondo. Ma quello che stupisce sono soprattutto gli oltre 150 milioni incassati solo negli USA, una nazione storicamente un po’ fredda nei confonti di una band così british nei suoni e nei modi. A partire per esempio dalla celebre riservatezza del cantante morto nel 1991.