Via libera alla riperimetrazione dell'Area Vasta di Giugliano
Via libera alla riperimetrazione dell'Area Vasta di Giugliano

Via libera alla riperimetrazione dell’Area Vasta di Giugliano, era l’ultimo ostacolo che si frapponeva alla programmazione delle bonifiche al momento ferme ancora al palo. Ad interessarsi della vicenda sono stati la consigliera regionale Marì Muscara, sollecitata dall’attivista del M5S Giovanni Rienzo, e dall’ex Ministro dell’ambiente: ” Bisogna ringraziare l’ex Ministro Sergio Costa, che mi ha fornito gli strumenti per impulsare la Regione Campania, e bisogna ringraziare la nostra Consigliera Regionale Marì Muscarà, che col suo costante impegno sulla terra dei fuochi e sempre disponibile a raccogliere le istanze dei cittadini, è stata fondamentale insieme al Ministro, per il raggiungimento di questo importante obiettivo, ora non ci sono scusanti per il Ministero, benchè la Regione resti soggetto attuatore, bisogna solo progettare e finanziare le bonifiche dell’Area Vasta”, dice Rienzo.

Tutti i dati sono stati trasmessi al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare” già “Ministero della Transizione Ecologica”, per eventauali  emendamenti al  Piano nazionale di ripresa e resilienza, dove sembrerebbe che per le bonifiche non sia previsto alcun finanziamento.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.