Lo fermano sulla Vespa e gli fanno la multa, lui si infuria: «Dovete fare la fine del carabiniere ucciso a Roma»

L’hanno fermato mentre era in sella alla sua Vespa 125, contestandogli tra l’altro due violazioni al codice della strada. Lui però ha reagito e soprattutto, l’ha fatto nel peggiore dei modi. L’uomo, 66 anni fermato a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi, ha inveito contro i carabinieri durante una fase di controllo dicendo loro “Fannu buenu ca bu danno dieci coltellate”, ovvero “Fanno bene che vi danno 10 coltellate”. È bastato questo per denunciarlo con l’accusa di ‘vilipendio alle forze armate’.