Il video della vergogna a S. Antimo, lancia il sacchetto dal finestrino dell’auto e finisce sulla rampa dell’asse mediano

La mamma degli imbecilli è sempre incinta, ma anche quella degli incivili. Lo dimostra un video che un nostro lettore ci ha girato nel quale si vede una persona lanciare un sacchetto della spazzatura dal finestrino dell’auto. Il sacchetto va a finire proprio al centro della carreggiata, alla rampa di accesso dell’asse mediano in territorio di Sant’Antimo. Il gesto incivile è stato filmato. La polizia municipale ha più volte sanzionato incivili sorpresi a gettare spazzatura in strada.

Intensificate le attività di controllo e monitoraggio del territorio focalizzate a reprimere il
delicato fenomeno che affligge le zone di Napoli Nord la cosiddetta TERRA DEI FUOCHI . Durante le fasi di controllo e repressione dei reati legati allo sversamento e deposito incontrollato di rifiuti pericolosi e speciali , gli uomini della Polizia Locale diretti personalmente dal Comandante Piricelli nell’effettuare specifici controlli hanno fermato un cittadino che trasportava un carico di rifiuti pericolosi e non senza autorizzazioni e formulari identificativi dei rifiuti. Ispezionato il veicolo sono stati rinvenuti rifiuti di vario genere , termosifoni , tapparelle , secchi di vernice , televisori e bustoni di plastica contenenti altre tipologie di rifiuti , per cui il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per aver violato il Dlgs 152/2006 per raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza della prescritta autorizzazione il veicolo è stato sottoposto a sequestro di Polizia Giudiziaria.