9 C
Napoli
lunedì, Gennaio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Casavatore. Il sindaco Maglione completa la giunta, è D’Errico l’ultima new entry


Nominata al completo la giunta del sindaco di Casavatore Luigi Maglione. L’ultima casella è stata posta poche ore fa. Adriano D’Errico ha ottenuto le deleghe a: Commercio, Ambiente, Verde, Transizione ecologica, Affari legali. Si occuperà anche del settore Tutela degli animali. Il nuovo assessore è entrato in squadra in quota Alternativa per Casavatore e avrà un compito arduo. Le deleghe sono tortuose ma il professionista è pronto ad affrontare le nuove sfide. Elisabetta Puzone del Movimento 5 Stelle è vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Politiche giovanili, Associazionismo e Protezione civile. Elsa Picaro, in quota Pd, ha ottenuto la delega all’Istruzione. A Carmelo Logorano, esperto del settore, ha avuto il Bilancio. Enzo Palladino, in quota Partito democratico, si sta occupando delle deleghe allo Sport e alla Polizia locale. Resta da nominare il presidente del Consiglio comunale. La poltrona dovrebbe essere affidata a Claudio Caturano ma nulla è ancora definitivo.

La decisione del Consiglio di Stato

Il totale cambiamento del consiglio comunale è stato decretato dalla vittoria di Luigi Maglione su Vito Marino, ex fascia tricolore del Comune di Casavatore. Modificata maggioranza ed opposizione, oltre alla squadra di assessori dopo circa un anno. La sentenza del ricorso ad ottobre dopo il ballottaggio di ottobre 2020. Il Consiglio di Stato si legge “respinge l’appello incidentale; accoglie l’appello principale e, per l’effetto, in accoglimento del ricorso di primo grado, proclama eletto alla carica di sindaco del Comune di Casavatore l’appellante Luigi Maglione. Compensa tra le parti le spese del presente grado di giudizio; pone le spese della verificazione, da liquidarsi separatamente, a carico delle parti private in solido, nella misura del 50% ciascuno. Dispone, ai sensi dell’art 131 comma 4 c.p.a. che copia della presente sentenza sia immediatamente trasmessa, a cura della Segreteria, ai soggetti di cui all’art 130 comma 8 c.p.a. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa”.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Caro bollette e contributi alle attività colpite dal covid, arriva il nuovo Decreto

Caro bollette e contributi alle attività colpite dal covid, arriva il nuovo Decreto.  Nel decreto legge approvato dal Consiglio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria