Colpo milionario a Santa Lucia, rubati dipinti e gioielli a casa di un noto avvocato

È un colpo milionario quello denunciato dai familiari dell’avvocato Carlo Lubrano, scomparso da qualche anno. Quest’ultimi sono rimasti senza fiato nel vedere svuotate le pareti che ospitavano quadri d’epoca di inestimabile valore; spariti anche anelli, collane e altri monili preziosi. Beni presenti nell’appartamento di famiglia a Santa Lucia. È stata così chiamata la polizia. Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato San Ferdinando, che hanno raccolto la denuncia e constatato il furto. Come riportato dal Mattino gli investigatori sono convinti che chi è entrato in azione sapesse bene che al suo interno era custodito un tesoro di inestimabile valore.