Controlli nel campo rom di Giugliano, identificati 460 tra adulti e bambini

I carabinieri della compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Andrea Coratza e del 10° reggimento campania hanno svolto un servizio di controllo nel campo nomadi di via Carrafiello. Durante le operazioni sono stati coadiuvati da agenti del commissariato e della polizia municipale.

Nel campo i militari hanno identificato 460 soggetti tra adulti e bambini. Hanno inoltre sequestrato 6 piedi di porco, 8 frese, 2 seghe, 38 arnesi da scasso, 7 picconi, 14 martelli, 2 mazzole e una tronchese e cumuli di rifiuti speciali. L’amministrazione comunale procederà alla rimozione e allo smaltimento dei rifiuti.