Coronavirus. Sette contagi in Campania, in Italia aumentano i morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus, aumentano i decessi in Italia
Coronavirus, aumentano i decessi in Italia

Sono sette i campani positivi al Coronavirus oggi su un numero di tamponi eseguiti inferiore rispetto al solito, 530. Il totale dei positivi sale 4.779, quello dei tamponi a 303.419. Non si registrano decessi, motivo per cui il totale resta a 432. Né guariti, per un totale che si attesta a 4.094 unità. Resta dunque sotto controllo la situazione del contagio nella Regione a guida De Luca. I nuovi contagi non preoccupano e vengono considerati “fisiologici”.

Sono 4.094 i guariti (di cui 4.094 totalmente guariti e 0 clinicamente guariti). Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da coronavirus, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Coronavirus: il contagio in Italia

Sono 169 i nuovi contagiati da Coronavirus nelle ultimi 24 ore in Italia, in calo rispetto ai 234 di ieri. Le vittime sono 13, contro le 9 di ieri. I casi totali salgono a 243.230, i morti a 34.967.  Gli attualmente positivi sono 13.157, in calo di 22 rispetto a ieri. I guariti sono 195.106, con un incremento di 178 nelle ultime 24 ore.

Esposto Codacons su Oms, aperta inchiesta. Aperta un’inchiesta per epidemia colposa, al momento a carico di ignoti, a seguito di un esposto del Codacons sul ruolo dell’Organizzazione mondiale della sanità nella diffusione del Coronavirus. Il fascicolo, da quanto si è saputo, lo ha aperto dal dipartimento della Procura di Milano guidato dall’aggiunto Tiziana Siciliano e poi affidato al pm Mauro Clerici, che lo ha già trasmesso alla Procura di Roma per competenza territoriale.