L’Italia ha tagliato il traguardo dei 20 milioni di immunizzati. “Ma la sfida non è ancora vinta”, avverte il ministro della Salute, Roberto Speranza. La campagna di vaccinazioni punta ora su teenager e over 60 che non hanno ancora ricevuto la prima dose, per garantire l’avvio della scuola e un autunno in sicurezza, malgrado i prevedibili effetti della variante Delta. Prosegue il calo della curva epidemiologica in Italia: registrati 808 casi, con tasso di positività allo 0,6%, e 21 decessi in 24 ore. Giù ricoveri ordinari (1.364, -30) e terapie intensive (197, -7). Intanto cinquemila giovani, anche dall’estero, hanno partecipato a un maxi-rave illegale nel Pisano. I gestori delle discoteche insistono: “Fateci riaprire, i locali sono sicuri”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.