Stop all’incremento dei contagi Covid in Campania. Secondo l’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi su 14.256 tamponi (ieri 14.704) si sono registrati 1.376 positivi (1.321 asintomatici, 55 sintomatici) rispetto ai 1.410 precedenti. Ci sono due morti mentre i guariti sono 199. Il totale dei positivi è di 25.819 unità mentre il totale dei tamponi è di 766.187. Il report dei posti letto Covid su base regionale indica in 78 i posti letto di terapia intensiva occupati su complessivi 113. I posti letto di degenza complessivi sono 904, di cui occupati 849.

Image

Covid: Campania; da oggi stop ai ricoveri programmati

In Campania a causa dell’aumento dei contagi da covid sono sospesi da oggi i ricoveri programmati sia medici che chirurgici nelle strutture ospedaliere pubbliche; analogo provvedimento deciso dall’Unità di Crisi regionale per le attività ambulatoriali negli enti del Servizio sanitario nazionale (ad eccezione di quelle urgenti, nonchè di quelle di dialisi, di radioterapia e oncologiche-chemioterapiche). La nota dell’Unità, di Crisi inviata ai direttori generali delle Asl, delle Aziende ospedaliere, delle Aziende ospedaliere universitarie, dell’Istituto per i tumori ‘Pascale’. E’ possibile effettuare solo ricoveri con carattere d’urgenza ‘non differibili’ e la sospensione è valida per tutti i ricoveri programmati ad eccezione di quelli per pazienti oncologici.

Posti letto del Cotugno a Napoli da 180 a 260

I posti letto dell’ospedale Cotugno di Napoli (che fa parte dell’Azienda dei Colli insieme col Monaldi e col CTO) destinati ai malati da Covid presto passeranno dagli attuali 180 a 260. E’ l’obiettivo intorno al quale si sta lavorando (oggi si è svolta una sorta di ‘unità di crisi aziendale’) per raggiungere il tetto massimo previsto dal piano regionale. I posti letto riguarderanno la degenza, la terapia sub intensiva e quella intensiva. Inoltre, una parte della Rianimazione dell’ospedale Monaldi potrebbe essere destinata ai malati Covid come già avvenuto nel periodo del lockdown, Si lavora anche per reperire altre unità di personale all’interno dell’Azienda dei Colli per indirizzarle al miglior funzionamento del Cotugno.

 

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.