Disastro ambientale in Campania: in fiamme sito di stoccaggio rifiuti

Rifiuti in fiamme, disastro ambientale in Campania
Rifiuti in fiamme, disastro ambientale in Campania

Hanno lavorato per tutta la scorsa notte i vigili del fuoco per avere ragione del vasto incendio divampato in un’azienda di stoccaggio rifiuti di Polla, in provincia di Salerno.
In fumo diverse balle di rifiuti stoccate in una delle strutture semiaperte dell’impianto. Le fiamme sono divampate nella serata di ieri. A dare l’allarme alcuni dipendenti dello stesso impianto ubicato nell’area industriale. I pompieri del distaccamento di Sala Consilina, guidati dal caposquadra Alessandro Morello, sono riusciti a circoscrivere con difficoltà le fiamme lavorando sino a stamani e procedendo allo “smassamento” di diverse tonnellate di rifiuti. Sul posto si è reso necessario anche l’intervento di squadre di vigili del fuoco del distaccamento di Eboli.

Negli scorsi anni nello stesso impianto si sono verificati altri incendi sempre di notevoli dimensioni. Sul rogo indagano i carabinieri della compagnia di Sala Consilina.