Dopo il fuori onda a Striscia la Notizia, Federica Panicucci si scusa

Federica Panicucci Striscia la Notizia

Ieri sera nel corso della puntata di “Striscia la Notizia” è stato mostrato ai spettatori un fuori onda in cui Federica Panicucci è stata la protagonista. Il 14 febbraio la presentatrice durante la diretta di “Mattino 5”, si è infuriata con il collega Francesco Vecchi definendolo un “cretino”, “testa di cazzo” e “figlio di buona donna”.

Lo sfogo è stato causato dallo sforamento dei tempi televisivi del giornalista, che ha impedito alla conduttrice di mandare in onda tutti i servizi. Durante la diretta in sottofondo si sentiva la Panicucci che commentava la condotta del collega: “Guarda che è veramente un figlio di buona donna questo qua. Te lo dico io. No a me non me ne frega un caz** però oggi eh. Non me ne frega un caz**. Eh non me ne frega un caz**. Guarda, io te lo dico Daniè, questo è un cretino. Se tu gli dici che deve chiudere, deve chiudere. A me non me ne frega un caz**. Cioè cosa faccio? Rientro, do la pubblicità, rientro, do la pubblicità? No, fammi capire. Cosa faccio? E che caz**, dai su. Ma dai, ma non esiste. Chiudi dai, chiudi, chiudi”.

Dopo il servizio di “Striscia la Notizia“, stamattina la Panicucci ha aperto la puntata scusandosi con il collega: “Sicuramente avrai visto quello che è successo ieri. Chiedo scusa a te e al pubblico. Sono umana e queste sono cose che possono capitare. Ero molto nervosa, ed è una cosa che può succedere a tutti noi”. Vecchi sembra aver accettato le scuse ma ha comunque dichiarato: “Ci sono rimasto molto male”.