Dramma in Italia, bimbo di 5 anni muore bruciato nell’incendio di casa

È morto il bimbo rimasto ferito nell’incendio della propria abitazione, in un piccolo centro del pordenonese. Il bimbo era rimasto nella casa avvolta dalle fiamme ed ha respirato il fumo sprigionato dall’incendio; avrebbe inoltre riportato anche numerosi ustioni. Il bimbo era stato portato all’esterno da un vigile del fuoco che si era lanciato tra le fiamme.

Un violento incendio è scoppiato nel pomeriggio di oggi, martedì 12 febbraio, in via Principe Umberto a Pinzano al Tagliamento in Friuli. Uno dei fratelli maggiori si è salvato gettandosi dalla finestra. Nessuno sapeva della presenza del bambino in casa.

I Vigili del fuoco lo hanno trovato sotto il letto che tentava di proteggersi dalle fiamme. Sul posto – oltre ai pompieri di Spilimbergo, Maniago e Pordenone – ci sono due ambulanze, l’équipe dell’elisoccorso di Treviso e i Carabinieri della Compagnia di Spilimbergo. Del drammatico incendio è già stato informato il magistrato di turno.