Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha firmato quattro provvedimenti antimafia interdittivi nei confronti di altrettante imprese operanti nei settori dei lavori edili, costruzioni di opere pubbliche e onoranze funebri. Le imprese interessate dai provvedimenti hanno sede nell’area a nord di Napoli e torrese-stabiese. Si tratta di un provvedimento adottato direttamente dal prefetto del capoluogo campano Valentini, dopo le opportune indagini. La aziende operano nel settore edile e onoranze funebri, ambiti particolarmente sensibili e soggette a provvedimenti di questo tipo. La zona della provincia di Napoli in cui operano le quattro ditte è quella nord e quella torrese e stabiese.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.