Gisella si è spenta al Cardarelli di Napoli, la 17enne era rimasta ferita in un incidente

Gisella Cerruti

Non ce l’ha fatta la 17enne Gisella Cerruti, morta in seguito ad un grave incidente stradale.

La giovane era rimasta coinvolta in un terribile incidente stradale, avvenuto lungo la Cilentana. La studentessa, che ha compiuto 17 anni qualche giorno fa,  era ricoverata nell’unità di terapia intensiva del Cardarelli di Napoli

Era rimasta ferita in un incidente stradale sulla Cilentana. Si trovava in auto con degli amici. Nello stesso sinistro in quella notte, tra il 26 e il 27 ottobre scorsi, è morto anche un altro giovane, Francesco Farro, dentista 37enne.

A lutto la comunità di Albanella che fino all’ultimo momento ha sperato in una ripresa della ragazza. Le sue condizioni erano però parse da subito gravissime. Tanti i messaggi sui social per la giovanissima, una ragazza molto dolce e garbata come ricordano tutti.

“Gisella, sin da quando sei venuta al mondo, mentre accennavi con le tue labbra un delicatissimo sorriso, i tuoi dolcissimi occhi, il tuo intenso sguardo sembravano davvero perdersi sempre in un infinito, che non tutti siamo in grado di scrutare…
E di te rimarrà per sempre impressa nel cuore di ognuno di noi la dolcezza, l’intensità, la delicatezza, il sorriso e…. quell’infinito dal quale vorremmo riportarti via ora più che mai!
Rimarrai per sempre, nonostante la tua giovanissima età, un vero amore di piccola grande donna!”