maestrale gomorra mimmo borrelli
Foto pubblicate da Sky

La quarta stagione di Gomorra si chiuse con il mistero sull’identità del Maestrale, spietato camorrista cercato da Genny Savastano. Nel nuovo capitolo della serie-tv il giovane boss di Secondigliano dovrà scontrarsi contro il clan Levante e il Capaccio superstite, perciò cercherà nuovi alleati. L’indizio sull’identità del Maestrale sarebbe stata data, involontariamente, proprio da Sky. Infatti nella foto del set numero 6 pubblicata da SkyTg24 è possibile distinguere il messaggero del nuovo boss, interpretato dall’attore Ciro Esposito, e al suo fianco Mimmo Borelli.

Dunque il personaggio del Maestrale potrebbe essere interpretato dal drammaturgo e attore napoletano che appare accanto al personaggio del messaggero. Un altro piccolo indizio è dato dalla collaborazione, risalente al 2015, tra Borrelli e Roberto Saviano nello spettacolo in Sanghenapule, inserito all’interno della rassegna 2015/2016 del Piccolo Teatro di Milano.

sky gomorra maestrale
Da sinistra verso destra gli attori Salvatore Esposito, Mimmo Borrelli e Ciro Esposito

GENNY IN GUERRA INSIEME AL MAESTRALE E A CIRO DI MARZIO

Nella quinta stagione di Gomorra potrebbe nascere, quindi, l’alleanza criminale tra Genny, Ciro Di Marzio e il Maestrale. La decisione di iniziare la latitanza, lasciando la moglie azzurra e il figlio Pietro, è frutto degli omicidi di Patrizia e di Michelangelo Levante. Il boss di Secondigliano accusa entrambi di aver iniziato a collaborare con il magistrato Walter Ruggieri. Gennaro, inoltre, uccide anche gli zii Levante inimicandosi così i cugini Saro e Ciccio.

IL FINALE DI GOMORRA 4

La serie tv Gomorra si ispira evidentemente a fatti di cronaca e alle storie dei boss di camorra. In una delle scene finali della quarta stagione, Genny Savastano incontrò l’uomo di fiducia di O’ Maestrale. A quanto pare questo misterioso criminale non poté presentarsi personalmente all’incontro a causa di un imprevisto.

messaggero maestrale genny savastano
L’incontro tra il messaggero del Maestrale e Genny Savastano in Gomorra 4

Durante un faccia a faccia il messaggero chiese a Genny: “Perché proprio U’ Maestrale?“. Infatti la risposta del giovane secondiglianese fu immediata: “La prossima sarà una guerra lunga e faticosa, e un uomo che ha avuto il coraggio di mangiare il cuore del proprio nemico dentro il carcere è un uomo pronto a tutto.

TRA GOMORRA E REALTA’

Lampante ed immediato risultò il riferimento a Pasquale Barra, luogotenente di Raffaele Cutolo. Soprannominato ‘O Animale Barra era uno dei più feroci killer della Nco. Secondo il racconto dei collaboratori di giustizia uccise con 40 coltellate Francis Turatello, profanandone il cadavere. Barra avrebbe azzannato le interiora di Faccia D’Angelo e, secondo alcuni testimoni, gli avrebbe strappato il cuore poi preso a morsi.

IL LEGAME CON IL FILM L’IMMORTALE

Nella scena finale del film L’Immortale Genny Savastano incontra il suo fratello criminale, momento che mandò in delirio i fan di Gomorra presenti in sala. Ecco che la nuova alleanza sarebbe stata sancita con la morte Don Aniello, infatti, Genny invia la testa dello zio dei Capaccio a Riga. Si tratta dell’ennesimo atto sanguinario che sancirebbe il nuovo accordo con Ciro di Marzio. I due amici-nemici potrebbero ritornare a Napoli ed allearsi proprio con il fantomatico Maestrale. Ormai l’unica cosa certa è l’attesa febbrile dei tanti fans che attendono l’epilogo di Gomorra, infatti, ormai impazza il toto-finale di stagione.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.