Halloween di sangue, bimba colpita da un proiettile mentre è in giro per dolcetto o scherzetto

Nella serata di Halloween una bambina di 7 anni stava facendo insieme alla sua famiglia il giro del vicinato per il tradizionale dolcetto o scherzetto quando all’improvviso è stata raggiunta da un proiettile all’altezza della nuca. E’ accaduto a Chicago nell’ennesimo episodio di violenza legato alle armi da fuoco, una vera e propria piaga della città.La bimba, che era travestita da ape, è ora ricoverata in ospedale e versa in gravi condizioni. Sarebbe la vittima involontaria di una sparatoria, trovatasi nel mezzo di un gruppo di persone all’interno del quale improvvisamente qualcuno ha aperto il fuoco.