Esplosione in fabbrica di plastica, fumo nero su tutto il Vesuviano: almeno 3 i feriti

Paura nel Vesuviano dove questo pomeriggio, poco prima delle 16, un boato ha spaventato i residenti tra Marigliano, Somma Vesuviana, Pollena Trocchia e Ottaviano. L’esplosione e il successivo rogo si sono verificati all’interno dell’azienda Adler del gruppo “Scudieri” specializzata nella fabbricazione di elementi in plastica. Drammatiche le immagini che giungono dal luogo dell’incendio: le fiamme hanno letteralmente avvolto l’intero impianto. Una colonna di fumo denso e nero è stata sprigionata dal rogo che adesso minaccia di diffondersi su tutto il territorio circostante. Sul posto stanno accorrendo i mezzi dei vigili del fuoco. Non è al momento chiaro il bilancio dell’incidente.

Secondo le prime notizie che giungono dal luogo dell’incendio, ci sarebbero tre feriti di cui uno in gravi condizioni.