Incubo terremoto nel centro Italia: trema ancora la terra. Registrata forte scossa

Paura ieri sera in Abruzzo per una scossa di terremoto molto vicina alla superficie che è stata avvertita dalla popolazione chiaramente a L’Aquila come a Teramo. L’Ingv ha rilevato una magnitudo di 3.1 alle 21.26 a profondità di sei chilometri. I comuni più vicini all’epicentro sono Pietracamela e Isola del Gran Sasso. Molte telefonate ai vigili del fuoco, ma per ora non sono segnalati danni a persone o cose.