21.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
PUBBLICITÀ

Instagram, la spunta blu acquistata da 44 milioni di utenti: guadagni record

PUBBLICITÀ

Ormai da più di due settimane gli utenti di Instagram hanno la possibilità di acquistare la spunta blu (badge di verifica) direttamente dall’app del social, proprio come su Twitter. Tale spunta, al prezzo di un abbonamento mensile di 14 euro via web e 17 via mobile, concede diversi vantaggi agli utenti. La scelta del team di Meta è stata a dir poco divisiva, ma di sicuro ha portato un buon riscontro economico.

I vantaggi di “Meta Verified”

Con un veloce giro nel centro gestione account di Meta (accessibile sia da Instagram che da Facebook, che ricordiamo essere sotto il controllo della stessa azienda madre), possiamo controllare i vantaggi dell’abbonamento. Un badge di verifica che ti “distingue” dagli altri utenti comuni; maggiore protezione dell’account contro i furti d’identità; assistenza più veloce e addirittura adesivi unici. I requisiti sono avere almeno 18 anni e confermare con un video selfie e un documento d’identità che a gestire l’account sia una persona reale.

PUBBLICITÀ

Fino a poco fa, la spunta blu era concessa da Instagram a persone famose o comunque con un seguito notevole, mentre oggi, pagando, tutti possono averla. Questa scelta ha davvero scatenato una bufera di polemiche, in quanto coloro che pagano hanno sostanzialmente maggiore rilievo e visibilità rispetto all’utente comune, creando così delle disparità. Citando una frase premonitrice di Andy Warhol: “Nel futuro ognuno sarà famoso nel mondo per 15 minuti“.

Quanto guadagna Instagram dalla nuova spunta blu?

La scelta di introdurre una sorta di abbonamento VIP su Instagram e Facebook ha delle radici prevalentemente economiche. Meta nell’ultimo anno ha perso circa il 40% di utile netto, un declino di circa 16 miliardi di dollari, e per risparmiare sui costi sta tagliando una buona fetta di personale. Il nuovo abbonamento, secondo le statistiche, dovrebbe portare circa 2 miliardi di introiti nel primo anno, se tutto procede secondo le previsioni. Per ora, la statistica più aggiornata risale a pochi giorni dopo il rilascio dell’abbonamento: subito 44 milioni di persone si sono abbonate, per circa 700 milioni di fatturato. Ora i numeri saranno di sicuro aumentati, ma in linea generale il boom iniziale c’è stato e la spunta blu, nonostante le polemiche, ha avuto il successo sperato.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Vergogna a Roma, spunta uno striscione che inneggia l’assassino di Ciro Esposito

"Daniele De Santis figlio di Roma!". Nella Capitale ancora una scritta inneggiante a Daniele De Santis, l'ultras romanista condannato...

Nella stessa categoria