Mamma salva la figlioletta da un tumore, si è accorta in tempo del ‘mostro’

Kay Parsons

Kay Parsons, una donna residente nella città di Somerset, notando che la figlia Ryleigh, di tre anni, inclinava costantemente la testa verso destra si è insospettita. Inoltre, la bambina avvertiva le vertigini una volta al giorno e negli ultimi tempi camminava in modo poco stabile, quasi tremante. «Dunque, è stato allora che mi sono rivolta a un pediatra», ha raccontato la donna.

Alla fine, gli esami medici, che la minore ha fatto nel giugno dello scorso anno, hanno riscontrato la presenza di un tumore aggressivo al cervello al terzo stadio. Da allora, la piccola ha subito 13 interventi chirurgici e diversi mesi di radioterapia.

«Ora che Ryleigh ha terminato il trattamento, sta andando abbastanza bene», ha riferito la madre speranzosa per una completa guarigione.