16.8 C
Napoli
giovedì, Maggio 23, 2024
PUBBLICITÀ

Kvaratskhelia cambia casa dopo il furto: decisa la nuova residenza

PUBBLICITÀ

Cambio di residenza per Kvicha Kvaratskhelia. L’asso georgiano del Napoli, dopo il furto della sua auto avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, ha deciso di traslocare dal suo appartamento di Monterusciello, dove aveva deciso di andare ad abitare per stare il più vicino possibile al centro di allenamento di Castel Volturno. Probabilmente segnato dal furto subìto.

FURTO D’AUTO KVARATSKHELIA, LA NUOVA ABITAZIONE DEL CALCIATORE

Kvara ha lasciato la sua abitazione di “Parco Cuma”, a Monterusciello, per trasferirsi momentanteamente all’Hotel Britannique di Corso Vittorio Emanuele II. Sistemazione tra l’altro scelta dal georgiano all’epoca del suo trasferimento a Napoli, prima di accasarsi a Monterusciello. Sistemazione che, ovviamente, sarà soltanto provvisoria e Kvara che attende quindi di accasarsi nella sua nuova abitazione, che sarà presumibilmente a Posillipo.

PUBBLICITÀ

QUANDO TORNERA’ IN CAMPO KVARA

Kvara ha intanto saltato, per un problema di lombalgia, la trasferta di Bergamo, che ha visto i suoi compagni di squadra trionfare per 1-2 sull’Atalanta. Episodio che ha tra l’altro permesso, al georgiano, di lasciarsi il furto alle spalle: ha infatti postato sui suoi social le immagini dei due gol azzurri siglati da Osimhen e Elmas, nonché dell’abbraccio degli azzurri nel post-gara.

Ancora incerta la sua presenza in campo nell’anticipo di martedì 8 novembre, dove il Napoli affronterà al Maradona l’Empoli alle 18:30. Soltanto dopo l’allenamento odierno si capirà se riuscirà a rientrare o meno nella lista dei convocati di Spalletti. Più probabile, però, la sua presenza in campo per il match contro l’Udinese, in programma sabato alle 15 sempre al Maradona, ultimo step prima dell’interruzione del campionato a causa dell’imminente inizio del Mondiale in Qatar. Cercando di ripartire nel migliore dei modi e riprendendo da dove aveva interrotto, in questo magico avvio di campionato da parte del Napoli, che sta volando anche grazie ai lampi di genio dell’asso georgiano.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accusato della truffa del finto carabiniere, assolto 39enne di Napoli

Il giudice Giuseppe Ferruccio del tribunale di Salerno ha assolto Vincenzo Oliva, accusato della classica truffa agli anziani. Non è...

Nella stessa categoria