Si toglie preservativo mentre è con la prostituta, condannato per stupro

Lee Hogben, 35enne inglese, è stato condannato a 12 anni di carcere per aver stuprato una prostituta. Il fatto è avvenuto perché l’uomo si sarebbe tolto il preservativo durante un rapporto sessuale. Nonostante la donna gli abbia chiesto più volte di non farlo e di fermarsi, Hogben ha continuato comunque il rapporto, che si è trasformato in uno stupro. La vittima avrebbe più volte ripetuto: “Non lo fare, per favore no“, ma lui l’avrebbe anche minacciata nel momento in cui ha tentato di liberarsi. La vicenda è stata ricostruita dalla Corte di Bournemonth, secondo la quale Hogben avrebbe contattato la donna online attraverso un sito di incontri, dove era chiaramente specificato che i clienti dovevano indossare protezioni durante i rapporti. L’incontro è avvenuto al Royal Bath Hotel il 19 gennaio, ma l’uomo non ha rispettato i suoi obblighi.