Lutto nel mondo della canzone napoletana, è morto Gianni Sacco

gianni sacco morto
Gianni Sacco

Gianni Sacco è morto dopo aver combattuto con una tediosa malattia. I funerali del cantante si terranno oggi pomeriggio nella chiesa del Sacramento nel quartiere di Salvator Rosa. A fine luglio il cantante napoletano ha scritto un post sul suo profilo Facebook:  “Buonasera a tutti voglio ringraziare a tutti voi che mi seguite colleghi amici che ogni giorno mi contattate e chiedete di me Grazie sto’ bene. Stasera con un “Canta Gol” del 1986 presentato da Sposito Sisì e insieme alla comicità di un grande artista e amico Biagio Izzo vi delizierò con una canzone che anche se passa il tempo la richiedete sempre “Crociera” Il tempo passa e io ringrazio voi che mi stimate e seguite da tanti anni. Grazie“.

Tra le sue canzoni più note Crociera, A banca nazionale, A sora ’e Maria, Nu capriccio, Te vulesse sempe, .