Marco Carta racconta la verità sull’arresto a Barbara D’Urso, ci sarà anche Pamela Prati

Sarà una puntata ricca di sorprese la prossima di Live – Non è la D’Urso. Domani -stando a quanto anticipato da Dagospia– saranno presenti in studio Marco Carta, Pamela Prati e Simone Coppi, il finto marito di Eliana Michelazzo. Maggiore attenzione sarà dedica all’ex cantante di Amici, che negli ultimi giorni è finito al centro delle polemiche per il suo arresto avvenuto a Milano il primo giugno.

Marco Carta racconta la verità a Barbara D’Urso

La conduttrice del Grande Fratello ha raccontato che Marco Carta, telefonicamente, ha sempre negato quanto gli è stato accusa, ovvero di aver rubato a La Rinascente di Milano. Sicuramente per l’ex vincitore del talent show di Maria De Filippi ci sarà l’occasione di poter chiarire la sua posizione.

L’arresto di Marco Carta

Marco Carta, il cantante vincitore di Amici e Sanremo 2009, arrestato per un furto di magliette venerdì sera e il cui arresto non è poi stato convalidato dal giudice, non teme nulla dall’analisi delle telecamere di sorveglianza della Rinascente di piazza Duomo, a Milano, “e anzi, se escono fuori le immagini di quelle telecamere, non può essere che contento, perché lui si professa innocente”. Lo ha spiegato il suo legale, l’avvocato Simone Ciro Giordano, chiarendo anche che “non è escluso che anche noi faremo acquisire” quelle immagini.
Il giudice nell’udienza di convalida per direttissima di sabato ha convalidato solo l’arresto della 53enne amica di Carta, che era con lui quella sera, e ha fissato l’inizio del processo per entrambi per il prossimo 20 settembre. Il cantante, ha spiegato il suo legale, “è tranquillo, perché è sicuro di essere innocente”.