Microcamera nascosta nel bottone della maglia, in 4 beccati a falsare i quiz per la patente

patente trucco bocciato

E’ stato scoperto dalla Polizia un 36enne di Potenza intento a imbrogliare per ottenere la patente D. L’uomo, indossava un vero e proprio kit di ricetrasmissione audio-video. Oltre all’uomo, sono stati denunciati anche due individui della provincia di Caserta, intenti a fare da ‘suggeritori’. Sono stati identificati all’esterno della sede della motorizzazione civile del capoluogo lucano. Nei guai è finito anche il titolare di una scuola guida.

Come riportato da ‘Edizione Caserta’, l’uomo aveva una microcamera nascosta in un bottone della maglia, che trasmetteva immagini all’esterno in modalità wireless. Le risposte venivano poi comunicate attraverso un micro auricolare. La maglia e i dispositivi elettronici sono stati sequestrati.