Milano, striscione vergognoso contro i napoletani: «La tua sanità come la tua mentalità»

Un vero e proprio gesto vergognoso. A Milano nelle scorse ore è apparso in strada uno striscione contro i napoletano, con tanto di firma della Curva Nord di San Siro, quella dei tifosi interisti.

Striscione che sarebbe stato esposto dopo la notizia degli oltre duecento medici pronti a mettersi in malattia vista l’emergenza coronavirus. Fatti, però, rivelatisi infondati. L’ospedale Cardarelli ha infatti precisato: «Non abbiamo malati immaginari, sono 33 gli operatori sanitari assenti giustificati per malattia».