Scippa un’anziana nel Napoletano e scappa, 38enne arrestato a Pianura: inutile il “trucchetto” della targa

Il primo agosto una 70enne di Monte di Procida stava camminando in strada quando Vincenzo Grillo, un 38enne di Pianura già noto alle forze dell’ordine per numerosi furti e rapine, l’ha presa di mira. Ha seguito la signora, alla guida di uno scooter con targa coperta, ed ha atteso che si incamminasse in qualche strada meno in vista; così, quando ha imboccato un vicolo, l’ha avvicinata e le ha strappato dal collo la collanina d’oro.

La vittima, passato il momento di sconvolgimento, ha deciso di sporgere denuncia presso la stazione carabinieri di monte di procida ed ha descritto la scena. Poco ha potuto dire sulle fattezze del malvivente perché indossava un casco integrale.

I carabinieri si sono quindi messi sulle tracce dello scippatore ed hanno individuato chi fosse: questo è stato possibile soprattutto grazie a telecamere pubbliche e di negozi.
Grillo, infatti, aveva coperto la targa dello scooter poco prima di compiere lo scippo ma all’entrata e all’uscita dal comune di Monte di Procida l’aveva scoperta. Le telecamere hanno così potuto catturare il numero di targa con cui i militari sono risaliti a lui.
Chiuso il quadro attorno a Grillo, l’autorità giudiziaria ha emesso la misura cautelare della custodia in carcere e il 38enne, arrestato dai carabinieri,  è stato tradotto a Poggioreale.