Movida, De Luca: “I giovani che bevono dallo stesso bicchiere sono idioti”

de luca coronavirus giovani bicchere

Vincenzo De Luca ha nuovamente lanciato un appello ai ragazzi. Il Governatore della Campania ha puntato il dito contro i comportamenti che si registrano durante le notti della movida: “Mi dicono che ci sono giovani che nella movida serale continuano ad assembrarsi e persino a bere dallo stesso bicchiere. Sono comportamenti idioti oltre che masochistici. I giovani devono sapere che di Coronavirus si muore e che occorre essere prudenti. Dunque, si divertano pure ma tutelino la salute propria e quella dei propri genitori e dei propri nonni“.

IL VIDEO DI DE LUCA

Il Presidente della Campania ha sottolineato l’insorgenza dei contagi tra i giovani e su i possibili pericoli provenienti dall’estero: “Dall’elenco dei Paesi dai quali dev’essere vietato l’ingresso in Italia mancano gli Stati Uniti e altri Paesi dell’America Latina dove abbiamo livelli di contagio pericolosissimo. Lo Stato italiano deve essere più consapevole di quanto non lo sia stato nell’ultimo mese dei pericoli che si moltiplicano quando apriamo l’Italia a tutti gli altri Paesi del mondo. Dobbiamo essere estremamente attenti e sapere che un contagio che arriva dall’esterno rischia di determinarne decine di altri“, ha dichiarato De Luca.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.