“Non mi sento bene” Enzo muore nel suo primo giorno di lavoro

Vincenzo Ragone è stato colpito da un infarto proprio nel suo primo giorno di lavoro. Come riporta Le Cronache Oggi, la tragedia si è verificata ieri nella zona industriale di Pontecagnano.

Il 47enne è stato colto dal malore proprio mentre scaricava i pacchi insieme ai suoi colleghi ai quali ha denunciato un dolore al lato destro. Vincenzo inizialmente ha rifiutato di chiamare l’ambulanza ma dopo pochi secondi si è accasciato a terra: inutile l’intervento dei colleghi.

 

 

a