Un’altra aggressione negli ospedali partenopei. Ieri notte, a Ponticelli, ancora un’aggressione a carico di un dipendente – questa volta si tratta di un vigilante – da parte di un uomo, figlio di una paziente ricoverata. La notizia riportata da Il Mattino. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Poggioreale, l’uomo pretendeva di raggiungere la madre in reparto. La guardia giurata che cercava di calmarlo ha riportato lesioni ritenute guaribili in un solo giorno. L’uomo è stato però identificato e denunciato: risponderà di violenza ad incaricato di pubblico servizio.

 

Parente muore al Cardarelli, nuova aggressione dei familiari contro i medici

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.