Prima la gioia poi le lacrime: lutto per il calciatore del Napoli nel giorno dell’esordio in serie A

La notte più dolce per Gianluca Gaetano diventa anche la più amara. Nemmeno il tempo di gioire per l’esordio in Serie A a Ferrara contro la Spal, la prima volta assoluta in campionato, che il giovanissimo classe 2000 del Napoli, il primo esordiente di sempre in azzurro del nuovo millennio, ha dovuto registrare la terribile notizia della scomparsa della nonna.

Un infarto sembra essere il motivo alla base del triste incidente arrivato proprio nelle ore successive all’esordio del nipote al Mazza di Ferrara. Per Gianluca, originario di Cimitile, dopo una grande stagione con la Primavera di Baronio era arrivata proprio ieri sera anche la chance in Serie A, dopo aver indossato la maglia della prima squadra già lo scorso gennaio in Coppa Italia contro il Sassuolo.