Mercoledi pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile,  nel transitare in via Nazionale delle Puglie a Casoria, hanno notato due persone a bordo di uno scooter che, dopo essersi avvicinate a un giovane, gli hanno sottratto il cellulare.

I poliziotti hanno intimato l’alt ai due malviventi che, alla loro vista, hanno abbandonato il motoveicolo per darsi alla fuga a piedi fino a quando, dopo un breve inseguimento, sono stati raggiunti e bloccati con il supporto delle volanti dei Commissariati Vasto-Arenaccia e Poggioreale.

Gennaro Cremiato e Antonio Piedimonte, napoletani di 33 e 36 anni, sono stati arrestati per rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale; inoltre il 36enne, conducente e proprietario del mezzo, è stato sanzionato per mancata copertura assicurativa ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro mentre il telefono è stato restituito alla vittima.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.