22.8 C
Napoli
martedì, Agosto 9, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Processo al Clan Polverino, assolto il figlio di Peppe ‘o barone: condanne per i killer di Siani


Assoluzioni ma anche dure condanne nel processo di primo grado, col rito ordinario, che vede alla sbarra diversi imputati, accusati di appartenere al clan Polverino, egemone per anni tra Marano e Quarto. La sentenza a sorpresa è per Vincenzo Polverino, figlio del super boss Giuseppe,  assolto dall’accusa di intestazione fittizia di beni. Assolti anche  Assunta De Fenza e Montella Maria Rosaria. 

Condannati, invece, Michele Marchesano (18 anni), Luigi Esposito (16 anni), Raffaele Ruggiero (15 anni), Nicola Del Core (16 anni),  Salvatore Cappuccio (6 anni per ricettazione), Ciro Cappuccio e Armando del Core, già in carcere per l’omicidio Siani, 9 anni per ricettazione aggravata dalla finalità mafiosa. Secondo l’accusa, i due sono percettori di un vitalizio versato anche dal clan Polverino per l’omicidio del giornalista del Mattino.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Noemi Bocchi incinta di Totti”, la clamorosa indiscrezione infiamma il gossip

Un'indiscrezione che ha del clamoroso: Noemi Bocchi che potrebbe essere incinta di Francesco Totti. L'ultimo gossip sul triangolo dell'estate (il terzo vertice è, ovviamente, Ilary Blasi)...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria