9.2 C
Napoli
venerdì, Gennaio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Rissa al femminile: 4 donne accusate di lesioni condannate ai domiciliari


Un’occhiataccia in più ed è subito rissa. E’ quello che è successo a quattro donne che hanno preso parte ad una vera e propria rissa a base di calci e pugni, a Tropea.

I carabinieri, intervenuti per sedare l’accaduto, ne hanno posto tre ai domiciliari. La quarta, essendo minorenne, è stata denunciata in stato di libertà. Le restanti donne hanno 44, 23 e 26 anni. Sono state accusate di rissa, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Uno dei carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Tropea, è persino rimasto contuso nel tentativo di dividerle.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Capienza al 100% e niente tampone agli spettatori, polemica sul Festival di Sanremo

Nel corso dell'ultimo Comitato sull'ordine e la sicurezza pubblica, il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha annunciato le novità...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria