I carabinieri della stazione di Villaricca, nel corso di controlli per il rispetto delle norme anti-Covid, hanno trovato una sala completamente abusiva adibita a centro scommesse in via della Libertà.

I due titolari – denunciati e multati per mancato rispetto delle norme anti-contagio – raccoglievano scommesse sportive in assenza di qualsiasi tipo di autorizzazione.

Sanzionati anche gli otto clienti presenti e impegnati a scommettere. I carabinieri hanno sequestrato il locale, un computer e la somma contante di 610 euro.

L’operazione è avvenuta nel corso di controlli straordinari disposti dal comando provinciale di Napoli. Sono state 36 le sanzioni comminate per il mancato utilizzo della mascherina, anche a Melito e Mugnano. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.