Caivano, si torna a spacciare nel parco verde: arresto

Tre persone sono finite in manette per spaccio di droga in due distinte operazioni al Parco Verde di Caivano e nel quartiere di Pianura, a Napoli. Al Parco Verde, i carabinieri hanno bloccato nei pressi dell’ isolato 5 un giovane di 28 anni che aveva con se 151 grammi di cocaina e 5 di hashish.

Il 28 enne è finito agli arresti domiciliari in attesa del processo. Nel quartiere Pianura i carabinieri hanno fermato per un controllo un 29 enne, Clemente Abete, già denunciato in passato, che era in compagnia di una donna incensurata. I due avevano 10 grammi di cocaina divisa in dosi e 685 euro. Nella loro abitazione i militari hanno trovato alti 6 grammi e mezzo di cocaina. Manette ai polsi per Abete, mentre la donna si trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Parco Verde: solo una settimana fa 49 arresti

A Caivano una delle piazze di spaccio più grandi d’Europa. In poche centinaia di metri, difesi da porte blindate e cancelli per eludere i controlli delle forze dell’ordine, individuati ben 14 “punti vendita” in cui veniva smerciato lo stupefacente a “clienti” provenienti da tutta la regione. Maxi blitz antidroga in una delle piazze di spaccio più grandi d’Europa, quella di Caivano. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, coordinati dalla DDA, hanno inflitto un duro colpo al traffico di stupefacenti.

Blitz nel parco Verde di Caivano

 

Sono 49 le misure cautelari notificate ad altrettante persone ritenute vicine al clan “Sautto – Ciccarelli”. Sono gravemente indiziate, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reati aggravati dal metodo e dalle finalità mafiose. Dalle indagini è emerso che nel Parco Verde di Caivano lo smercio della droga era attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Inoltre tra le persone che occupavano i ruoli apicali nel clan c’era anche chi guadagnava oltre 130mila euro al mese. Misure cautelari notificate nel comune di Caivano e nelle province di Bergamo, Isernia, Imperia, Benevento, Cosenza, Forlì Cesena e Caserta.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.