Rabbia, dolore e sgomento a Napoli per la morte di Eleonora, la 15enne che ieri si è tolta la vita al centro direzionale. La ragazzina è precipitata dal 18esimo piano di un palazzo che si trova nell’isola G1. Pare che Eleonora fosse in apprensione per l’esito dell’anno scolastico, forse temeva una bocciatura. Frequentava il secondo anno di ragioneria all’istituto in corso Malta.
Sgomento al Rione Luzzatti dove vive la famiglia considerata da tutti un nucleo di persone perbene. Quando sono giunti sul posto i medici del 118 non hanno potuto fare altro che costantarne il decesso e allertare il magistrato per le disposizioni del caso. L’impatto è stato tremendo. E’ deceduta sul colpo dopo il volo di 40 metri.
 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.