super yacht Nord
super yacht Nord

Il super yacht Nord sta incantando tutti sulla costiera Amalfitana. Come riporta Amalfi notizie, con tanto di foto, i super yacht Nord, gioiellino varato proprio quest’anno da Lürssen nel loro cantiere vicino a Brema-Vegesack, sta facendo il giro della costa facendo stropicciare gli occhi ai turisti.

Il superyacht Nord è lungo ben 142 metri e largo 19,50 metri e ha un pescaggio di 5,40 metri e sia il design esterno che quello interno sono opera di Nuvolari & Lenard. Nord, precedentemente Project OPUS, è stato costruito sotto la supervisione della società di brokeraggio di yacht Moran Yacht & Ship con sede a Fort Lauderdale, FL.

Lo scafo è in acciaio mentre la sovrastruttura è in alluminio con ponti posati in teak. Un vero e proprio spettacolo per gli occhi, così come dimostrano le splendide foto di Angelo Anastasio scattate a distanza ravvicinata.

 Il super yacht Nord sta incantando tutti sulla costiera Amalfitana

Lo yacht può ospitare fino a 36 ospiti, in 20 cabine e presenta anche una palestra, ascensore, piscina, cinema, garage per tender, piattaforma da bagno, aria condizionata, barbecue, beach club, sala spa, sauna, luci subacquee, salone di bellezza.

Ci sono anche due piazzole di atterraggio per elicotteri, una è a prua dello yacht mentre l’altra si trova sul ponte superiore. Quello sul ponte superiore può essere coperto da un hangar integrato nell’albero maestro.

Realizzato ad inizio anno nei cantieri Lürssen in Germania, il “Nord” è  uno yacht di 142 metri con 20 cabine e cinque ponti: elicottero su quello principale, poi piscina, beach club e persino un sommergibile. Per noleggiare lo yacht Nord, bisogna sborsare una cifra che si aggira attorno ai 200 mila euro al giorno. Roba per pochi. Infatti a bordo pare ci sia Aleksej Mordaschov, uomo d’affari miliardario russo. Nella classifica di Forbes, che tiene conto dei beni di tutta la famiglia, Mordaschov è al primo posto tra i miliardari russi.

Il super yacht Nord incanta la Costa d’Amalfi: è tra i più grandi al mondo / Foto

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.